Arriva “Ocean”, ottavo album per Lady Antebellum

In arrivo il nuovo album dei Lady Antebellum, il loro ottavo, dal titolo “Ocean”, che uscirà il 15 novembre per l’etichetta Big Machine Label Group, cui sono passati ad inizio anno dopo che il loro contratto con la Capitol era scaduto e che contiene 13 brani gran parte dei quali scritti o co-scritti da Hillary Scott, Dave Haywood  e Charles Kelley. L’album racconta le loro relazioni personali insieme alle responsabilità di ogni giorno e da esso sono stati  estratti già tre singoli: “What If I Never Get Over You”, “Pictures” e “Ocean”.
«C’è questo tema del ritorno al cuore di chi realmente siamo – come autori, vocalisti e persone – che è continuamente venuto fuori in ciascuna di queste canzoni» ha dichiarato Haywood «Il tempo trascorso in studio di registrazione con Dann [Dann Huff, al suo esordio come nuovo produttore per i Lady A in questo disco, nda] è stato magico ed eccitante e ci ha fatto provare di nuovo la sensazione di quando ci chiudemmo in studio per incidere il nostro primo disco».
Momenti come “Be Patient With My Love”, che Kelley ha co-scritto come un meraviglioso inno all’impegno e alla promessa, bilanciano egregiamente sensazioni grezze con raffinati assoli di chitarra. Con la canzone che dà il titolo al loro album, la voce di Scott spogliata di ogni orpello mette l’accento sul nucleo del disco ricordandoci della bellezza della vita anche quando veniamo colti dalla risacca. «E’ una melodia con un suo messaggio talmente perfetta e teatrale che è divenuta la pietra angolare di questo album per noi» aggiunge Scott «Ocean è tutte le cose che pensiamo e sentiamo quando sentiamo questa parola. Questo disco è immerso in storie della vita che parlano di quando riesci appena a tenere la testa sopra il livello dell’acqua ma anche di quando tutto fila liscio come l’olio».
Segnalo la collaborazione di Little Big Town in “The Thing That Wrecks You” come backing vocals.

Ecco la lista dei brani del disco:
1. “What If I Never Get Over You” (Sam Ellis, Jon Green, Ryan Hurd, Laura Veltz)
2. “Pictures” (Dave Haywood, Charles Kelley, Hillary Scott, Sarah Buxton, Corey Crowder)
3. “Crazy Love” (Charles Kelley, Nathan Chapman)
4. “You Can Do You” (Dave Haywood, Charles Kelley, Corey Crowder, Jordan Schmidt)
5. “What I’m Leaving For” (Sam Ellis, Micah Premnath, Laura Veltz)
6. “Be Patient With My Love” (Charles Kelley, Dave Barnes, Ben West)
7. “Alright” (Dave Haywood, Charles Kelley, Hillary Scott, Busbee, Justin Ebach)
8. “Let It Be Love” (Hillary Scott, Jordan Reynolds, Amy Wadge)
9. “On A Night Like This” (Dave Barnes)
10. “Boots” (Charles Kelley, Ross Copperman)
11. “The Thing That Wrecks You” feat. Little Big Town (Daniel Tashian, Tenille Townes, Kate York)
12. “Mansio” (Chris DeStefano, Hillary Lindsey, Josh Miller)
13. “Ocean” (Tofer Brown, Sarah Buxton, Abe Stoklasa)

M.A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.